Abusus non tollit usum?

Dài, andiamo al parco a divertirci senza troppi pensieri!…

divieti……ops.

]fonte[

Annunci

One Response to Abusus non tollit usum?

  1. utente anonimo says:

    Gli stessi identici divieti che sussisterebbero nei parchi italiani. Solo che qui c'è pieno di gente che giuoca al giuoco del pallone, come ancora sta scritto in certi cartelli; gente che bivacca allegramente sbevazzando e sparando musica a tutto volume; che si prende il sole, magari in bikini; che si arrampica sugli alberi; che scorrazza in motoveicolo e se gli gira pure in automobile… mentre alcuni non si peritano di raccogliere i prodotti di scarto dell'animale che si sono scelti per compagno.Il rispetto pel prossimo è sconosciuto, nel Brut Paese (tanto per riciclare me stesso). Ma forse è proprio questo che permette ai suoi abitanti di sfogarsi ed essere tanto rilassati, nonostante tutto… e nonostante il prezzo da pagare che l'andazzo suddetto impone, of course.Manuel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: